.
Chiudi
Anelli
Anello
Sasso dei Merchi

Un tempo le pietre segnavano i confini

Difficoltà:
Trekking: 48'
Mountain bike: 21'
Corsa: sconsigliato
Lunghezza totale:
2.800 mt
Dislivello:
89 mt
Quota di partenza:
1.277 mt s.l.m.
Quota raggiunta:
(min) 1.188 mt s.l.m.

Il sentiero denominato Sasso de’ Merchi prende il nome da un’incisione che un tempo segnava il confine tra la proprietà dei conti Cervini di Vivo d’Orcia e la proprietà della Macchia Faggeta. L’iscrizione (“Caccia e pesca riservata a Luigi Cervini”), datata 1876 è ancora leggibile. Il sentiero, lungo complessivamente 2,8 km, supera un dislivello di 89 metri, rendendo il percorso di media difficoltà. L’anello, che parte dal piazzale del Primo Rifugio (quota 1277 metri s.l.m.), vi ritorna dopo essere sceso a quota 1188 metri s.l.m. dopo aver percorso la zona del Pian dei Renai, risalendo verso il Primo Rifugio, si incontra la sorgente Fonte Barbara.



Close Questo sito utilizza cookie. Può leggere come li usiamo nella nostra Privacy Policy.